×
Hai un dubbio sull’utilizzo di Svitol?
Chatta ora!
Hai un dubbio sull’utilizzo di Svitol?
Pubblicato il 04/11/2013 in  News

Svitol Passion: i Motomaniaci, Motoclub Fiamme Azzurre

Si apre con l’intervista a Luca Mattiello, segretario del Motoclub Fiamme Azzurre e fondatore della pagina facebook Motomaniaci, la rubrica del blog Svitol dedicata a chi vive con passione l’auto-moto.

Mattiello, come nascono il club e la pagina facebook?

Il club è stato fondato diversi anni fa’ dai generali di brigata Ricci Claudio e Mattiello Alfonso. All’inizio eravamo un piccolo gruppo di amici/colleghi, tutti appartenenti all’Amministrazione Penitenziaria, uniti dal desiderio di scoprire e visitare posti diversi. I viaggi in Italia e all’Estero sono diventati sempre più frequenti e il club si è aperto a tutti coloro che hanno voluto e vogliono condividere questi piacevoli momenti di aggregazione.

Oggi quanti siete?

Al momento siamo circa un centinaio di iscritti ma cresciamo anno per anno con una media di 25 unità.

E la pagina facebook dei Motomaniaci?

La pagina è nata perché avendo una vera malattia per le moto, pubblicavo post a raffica sulla mia bacheca personale. A un certo punto gli amici mi hanno costretto ad aprire una pagina. Altrimenti mi toglievano l’amicizia. Siccome siamo tutti dei maniaci, io per primo, ho chiamato la pagina Motomaniaci.

Motoclub Fiamme Azzurre

Cos’è la moto?

Chi ne possiede una converrà con noi che la moto non è da considerare solo uno mezzo di locomozione. Non si sceglie per comodità ma perché è uno strumento di libertà. Ti sembra di non essere lo spettatore passivo del paesaggio che ti scorre intorno ma una sua parte integrante. Ne senti il calore, l’abbraccio del vento, i suoi odori, la sua storia. La moto si può guidare per tanti motivi o in tanti modi ma quello che spesso accade è che è più difficile spiegarli che condividerli.

Che imprese vanta il vostro club?

Abbiamo fatto dei memorabili viaggi Roma–Caen oppure Roma-Capo Nord, abbiamo vinto innumerevoli raduni, purtroppo ci è capitato di fare arresti anche mentre eravamo in viaggio e tante altre storie che non basterebbe un libro a raccontarle.

Che ruolo ha Svitol nella vostra passione per la moto? 

Per gli appassionati di Moto lo Svitol è Lo Svitol, molti soci lo usano spesso per i lavori di manutenzione sulle moto. Poi abbiamo un socio che è addirittura soprannominato Svitol. Mentre andavamo a Caen, in Normandia, Svitol guidava la sua kawa gpz900, che all’epoca aveva già 20 anni. A un certo punto si accorge che il perno portante del motore si era svitato: era uscito di 10 cm dal suo alloggio e incredibilmente bloccato al suo interno. Bhè lui ci scarica una bomboletta intera di Svitol, aspetta qualche minuto e poi il perno si sblocca senza problemi. Da allora lui è Svitol.” Quindi anche per il Motoclub Fiamme Azzurre…

Svitol serve sempre?

In questi giorni 5 dei nostri soci sono partiti da Roma per l’Austria su moto “sgangherate” con a bordo una bomboletta di Svitol……speriamo che tornino sani e salvi!!!