×
Hai un dubbio sull’utilizzo di Svitol?
Chatta ora!
Hai un dubbio sull’utilizzo di Svitol?
Officine e autoriparazioni

Pulire ed ingrassare la catena della moto

Catena della moto

Occuparsi della catena della moto garantisce una maggiore sicurezza durante il suo utilizzo e un significativo abbattimento dei costi di manutenzione. È di fondamentale importanza, infatti, tenere pulita e ben lubrificata questa componente della propria motocicletta dal momento che il trittico delle componenti catena, corona e pignone è sottoposto a grandi attriti e sforzi.

Pulire la catena della moto

La catena di trasmissione della moto è l’elemento che collega il motore del cambio alla ruota posteriore, garantendo il movimento all’intero veicolo: affinché il funzionamento possa procedere senza inconvenienti è necessario prevenire eventuali criticità, tenendo sotto controllo la manutenzione della catena.

Gli amanti dei veicoli su due ruote, infatti, sanno bene quanto la catena di una moto sia esposta quotidianamente a fango, acqua e polvere e, di conseguenza, dell’importanza della sua manutenzione: prendersi cura di ogni elemento della motocicletta significa poter prevenire eventuali incidenti e mettere al primo posto la sicurezza stradale.

È importante sottolineare che non esistono regole generali per la pulizia della catena: infatti i tempi e la durata possono variare in modo significativo in base all’utilizzo che si fa della moto e, soprattutto, alla tipologia di strade vengono percorse. Ad esempio, nel caso in cui vengano percorse quotidianamente strade sterrate, la pulizia richiesta sarà maggiore rispetto ai casi in cui le strade percorse siano asfaltate.

Per effettuare una pulizia della catena completa, possono essere d’aiuto i lavaggi frequenti che contribuiscono a mantenere funzionanti gli ingranaggi della moto e a prevenire la corrosione prodotta dal contatto con il sale presente sulle strade.

Lubrificare e ingrassare la catena della moto

Tra le principali operazioni di manutenzione ordinaria della moto quella di lubrificare e ingrassare la catena è un’attività di fondamentale importanza per garantire la piena sicurezza del veicolo e di chi lo guida. Tuttavia è opportuno sottolineare quanto sia importante prendersi cura non solo della catena, ma anche della corona e del pignone, due componenti che, insieme alla precedente, formano quello che è comunemente noto come trittico.

A questo proposito è opportuno ricordare come le funzioni di un buon grasso lubrificante spray siano:

  • Lubrificare: ridurre al minimo lo spunto iniziale, assicura la lubrificazione a lungo termine di accoppiamenti meccanici, comandi, catene di trasmissione, macchine agricole e attrezzature da giardino;
  • Adesione: deve dimostrare una grande resistenza alla forza centrifuga;
  • Protezione: questa capacitĂ  deve essere accompagnata dalla capacitĂ  di resistere all’usura e ad un buon effetto antigrippante.

Per procedere con la pulizia e l’utilizzo del grasso per la moto è opportuno seguire alcuni accorgimenti:

  • la catena deve essere ingrassata sempre nella parte interna cosĂŹ da evitare blocchi tra le sue maglie e promuoverne la continua efficienza.
  • Occorre fare attenzione a non sporcare con il prodotto la gomma che, se toccata dal lubrificante, potrebbe diventare scivolosa, rendendo pericoloso mettersi alla guida.

Il lubrificante in formato spray è il formato piÚ funzionale da sfruttare, poichÊ rende il procedimento della lubrificazione piÚ agevole e il suo effetto immediato. Una volta applicato il prodotto nella parte interna della catena per tutta la sua lunghezza, il lubrificante spray penetra in ogni anello, garantendo ottime performance in strada.

Sebbene non sia possibile stabilire a priori la quantità corretta di prodotto da utilizzare, tuttavia è fondamentale procedere con un’erogazione progressiva di lubrificante: in questo modo non solo si evita di sporcare le altre componenti, ma anche di prevenire l’accumulo di polvere sulla catena stessa.

Svitol Grasso assicura l’ingrassaggio e la lubrificazione della catena della moto a lunga durata garantendo un’elevata azione protettiva ed alte prestazioni. È un grasso a base di olio minerale paraffinico bianco-alluminio complesso, additivato con PTFE e polimeri adesivanti, ad elevata adesività: per questo non cola, elimina l’attrito ed è particolarmente utile nella fase di avviamento. Inoltre, ha un’ottima resistenza all’acqua, sia salata che dolce e a temperature da -40°C a +170°C.

Il nuovo erogatore possiede una valvola a 360° che facilita l’erogazione del prodotto in tutte le posizioni, anche con valvola capovolta.

Come utilizzare grasso lubrificante

Per utilizzare il grasso lubrificante è opportuno prima di tutto posizionare la moto in modo che la catena sia facilmente raggiungibile e, successivamente, spruzzare il prodotto da una distanza di sicurezza sulla parte interessata. Si ricorda di attendere che la sostanza sia completamente asciutta prima di spostare il mezzo o utilizzarlo.

Pulire e lubrificare regolarmente la catena della moto consente di aumentarne l’efficienza nel tempo e ridurre al minimo la necessitĂ  di manutenzione straordinaria o sostituzione di alcuni componenti. Svitol offre una soluzione efficiente ed efficace, in tempi rapidi. Il prodotto giusto al momento giusto.

SVITOL SERVE SEMPRE! SCOPRI TUTTI GLI UTILIZZI IN BASE AI TUOI INTERESSI