×
Hai un dubbio sull’utilizzo di Svitol?
Chatta ora!
Hai un dubbio sull’utilizzo di Svitol?
Fai da te e casa

Come lubrificare le tende da sole

Con l’arrivo della bella stagione le tende da sole sono un must per riparare gli ambienti esterni dal caldo e dai raggi UV. Tuttavia, per massimizzare l’efficienza della schermatura, è fondamentale effettuare una regolare e corretta manutenzione dell’intero congegno. Vediamo dunque come lubrificare le tende da sole e quali accorgimenti adottare per conservarle al meglio.

La manutenzione delle tende da sole

Esistono varie tipologie di tende da sole, caratterizzate da forme e materiali differenti. A seconda del sistema di apertura-chiusura utilizzato e della struttura di supporto, è possibile selezionare il modello più adatto alla protezione dell’ambiente esterno. In particolare, è possibile scegliere tra le seguenti tipologie:

  • Tende da sole a bracci: si tratta del modello più utilizzato per balconi e finestre. Queste tende da sole a bracci estensibili laterali vengono fissate al soffitto – o alla parete – e si srotolano da una struttura tubolare. Sebbene siano facili da installare, risultano particolarmente vulnerabili alle intemperie.
  • Tende da sole a caduta: adatte a balconi e finestre, queste tende scendono in verticale a filo da un rullo posto sulla facciata e offrono una protezione frontale e laterale. Possono anche essere divise in due tratti: il primo scende in verticale mentre il secondo sporge sul balcone per far passare più luce.
  • Tende da sole a cappottina: queste tende per esterni offrono una protezione superiore e parzialmente frontale a finestre, vetrate o balconi. Inoltre, la struttura a ventaglio le rende particolarmente vistose.
  • Tende da sole a pergolato: utilizzato per terrazzi, giardini o lastrici solari, questo modello viene fissato alla parete e a terra. Il telo può aprirsi e chiudersi passando tramite le travi della struttura oppure attraverso apposite guide, garantendo una schermatura superiore.
  • Tende da sole ad attico: adatte ad ampi spazi quali terrazzi e giardini, queste tende da sole richiedono guide laterali e una struttura da fissare a terra o alla parete, offrendo una protezione superiore e frontale.

La manutenzione delle tende da sole è un fattore fondamentale per garantire il corretto funzionamento delle componenti e una protezione solare ottimale. Infatti, le tende da sole per esterni sono particolarmente soggette alle intemperie: in particolare, vento, pioggia e neve rischiano di danneggiarle irreversibilmente.

Adottando alcuni piccoli accorgimenti, è possibile proteggerle e conservarle lungo tutta la stagione estiva. Per esempio, il suggerimento è di chiuderle in caso di maltempo, lavarle correttamente, non pulirle con prodotti chimici e spolverarle frequentemente. Infine, per evitare la formazione di muffe, è importante non avvolgerle quando sono bagnate.

Lubrificare la tenda da sole che cigola

Se la tenda da sole cigola, il problema va ricercato nel malfunzionamento del meccanismo di avvolgimento del telo. In questo caso, per risolvere l’attrito tra le componenti, è sufficiente effettuare un semplice intervento di lubrificazione.

A seconda della tipologia di tenda, lo sfregamento e il cigolio può presentarsi in posizioni differenti delle componenti della struttura. Ad esempio, le tende da sole a caduta presentano spesso attrito tra il tappo di plastica e il perno d’acciaio, mentre quelle a bracci estensibili richiedono una lubrificazione del perno posizionato nello snodo superiore del braccio stesso.

In ogni caso, lubrificare le tende da sole è un’operazione semplice e veloce: una volta identificato il punto di attrito, sarà sufficiente nebulizzare una piccola quantità di lubrificante secco per risolvere il problema.

Inoltre, sapere quando lubrificare le tende da sole è importante per massimizzare il funzionamento dei meccanismi ed eliminare problemi di sfregamento. In realtà, non esiste una regola ben precisa a riguardo; tuttavia, è buona norma lubrificare le proprie tende da sole tutti gli anni – e in particolare all’inizio della stagione estiva – in modo da garantirne l’efficienza per tutta la durata del periodo.

Come utilizzare Svitol per la manutenzione delle tende da sole

Per garantire il corretto funzionamento delle componenti e avere una protezione ottimale e duratura nel tempo Svitol Casa è la soluzione ideale. Si tratta di un grasso in aerosol, pertanto di facile utilizzo, incolore ed inodore i grado di lubrificare in modo ottimale tutti i meccanismi delle tende da sole e preservarli nel tempo. Elimina i fastidiosi cigolii e facilita l’utilizzo delle tende da sole. Inoltre, la sua formula innovativa non attira lo sporco, non macchia e non lascia residui oleosi.

Per quanto riguarda invece lo scorrimento delle guide e dei binari delle tende da sole il prodotto più indicato è Svitol Secco. Per applicarlo, è sufficiente erogare una piccola quantità di prodotto sull’area di attrito, facendo attenzione a proteggere l’area circostante dallo spruzzo e rimuovendo tempestivamente l’eccesso di prodotto con un panno imbevuto di alcool.

Seguendo queste semplici istruzioni, è possibile ottenere una lubrificazione e una manutenzione ottimale delle ns tende da sole. Svitol Lubrificante Secco e Svitol casa formano, così, un mix di successo per garantire comfort ed efficienza a portata di bomboletta, qualità facilità di utilizzo.

Seguendo queste semplici istruzioni, è possibile ottenere una lubrificazione ottimale senza lasciare macchie. La qualità e la facilità di utilizzo di Svitol Lubrificante Secco formano, così, un mix di successo per garantire comfort ed efficienza a portata di bomboletta.

 

SVITOL SERVE SEMPRE! SCOPRI TUTTI GLI UTILIZZI IN BASE AI TUOI INTERESSI